Senza musica la vita sarebbe un errore. (Friedrich Nietzsche)


...L'energia e il "sax appeal" di un talento... La passione in musica..

Marco "The killer" Michieletti è l'artista capace di fare magie con 7 semplici note spaziando tra i più diversi generi...

 

Carriera che inizia sin da bambino con la partecipazione a " Bravo Bravissimo" e "Piacere Rai Uno" da cui poi conseguono numerose collaborazioni con grandi orchestre che lo vedono protagonista di palchi italiani ed europei, con un coinvolgimento unico e frizzante.

 

Un perfetto mix di allegria e genialità che fa dei vostri sogni lo spettacolo di una vita.

Biografia


Quando si dice che il destino era già scritto…. Il suo bisnonno era violinista!

 

Nato nel 1980 e cresciuto nella musica fin dall’età di 2 anni, quando si trovò alle prese con i primi strumenti giocattolo avuti in regalo per Natale…. l’innata musicalità si fece subito avanti. Da qui iniziò un percorso di studi con i migliori maestri di clarinetto, ed in seguito vennero aggiunti sassofono, pianoforte, fisarmonica cromatica e flauto traverso.

Nel 1991 partecipa alla prima edizione di Bravo Bravissimo classificandosi 5° alla fase finale; poi ospite del maestro Toto Cutugno a Piacere Rai 1 (come scordare quel magnifico duetto!) ed inseguito in vari teatri Italiani & Casinò per eventi musicali dedicati ai bambini prodigio. Dopo l’esperienza in TV, a soli 11 anni cominciano i primi LIVE con varie orchestre; si passa dal blues al jazz, dal funk al soul, ma senza mai scordare un forte ed innato attaccamento al folkloristico liscio romagnolo.

 

 

Gli anni scorrono veloci e la musica continua ad essere una costante, come poterne fare a meno…. Degne di nota la partecipazione nel 2008 ad Eventi In Jazz con un progetto di musica Jazz / Manouche, ed il primo premio vinto al concorso nazionale “Paolo Martino” per jazzisti emergenti, con giuria presieduta dal Maestro Felice Reggio. Sempre nel 2008 in viaggio verso la verde Finlandia con il gruppo folk “Manghin & Manghina” di Galliate, con il quale partecipa come clarinettista ad un raduno internazionale di gruppi folkloristici (esperienza indimenticabile).

 

Nel 2010 incide il suo primo disco solistaE’ Soltanto Musica”, con un personale tributo all’autentico e mai scordato liscio romagnolo insieme ad altri brani evergreen. Da citare sicuramente la grande carica e voglia di suonare e continuare a migliorarsi dopo l’incontro in occasione di varie Jam Sessions Blues con il grande chitarrista Tiziano “Red Rooster” Galli, l’armonicista Marco Simoncelli e i "The Magnetoscopics", e tanti altri musicisti con i quali è sempre un piacere suonare e respirare buona musica.

 

Ma lo swing era proprio dietro l’angolo…… e non si poteva evitare questo magnifico incontro! Inizia una lunga collaborazione con la swing band "Black Mamba Orchestra" protrattasi fino al 2015 e mantiene inoltre altre varie collaborazioni tra le quali quella con la band di Roberto Polisano.

 

Nel 2012, in collaborazione con CASADEI SONORA, produce un album tributo al M° Secondo Casadei, "Casadei Secondo... ME", dove riversa in musica la sua passione innata per il FOLK di Romagna. Nello stesso anno esce il disco "Welcome To My World". Il primo "esperimento vocale" di Marco è un tuffo nella musica anni 50' & 60', con brani di Elvis Presley, Dean Martin, Perry Como & Ben E. King.

 

Dal 2013 collabora con il Corpo Musicale cittadino di Gorla Minore "Carlo Ronzoni" come insegnante di clarinetto e sassofono. Sempre in quell'anno, inizia la collaborazione anche con la banda "Verdi" di Dairago.

 

Nel 2014 Marco Michieletti pubblica "Country Memories", un album country in cui intrerpreta grandi classici come "Folsom prison", "Games people play", "I can't stop loving you" e molti altri. Un esperimento perfettamente riuscito per gli amanti delle atmosfere western  e della southern music americana. Nello stesso anno, diventa insegnante e direttore musicale nella banda di Marnate.

Nel 2015 pubblica il cd "La Mia Romagna", in cui interpreta con il suo inconfondibile stile alcuni classici romagnoli. E le novità non finiscono qui!

 

Dal 2016 al 2018 è attivo nel progetto "Come Prima", band professionista sempre all'insegna del miglior sound d'intrattenimento jive&swing. Nell'aprile 2016 viene nominato Maestro della storica banda alpina di Busto Arsizio LA BALDORIA, che festeggia quest'anno il 130° suo anniversario.

 

Nel 2017 è nominato Direttore del Coro degli Alpini "Monterosa" di Busto Arsizio.

 

Dal 2018 dirige la "ISPRA BLUE BAND"! Nello stesso anno, fonda la "MM JIVE&SWING 4ET", band che riconferma la passione per le sonorità anni 30' & 40' dell'artista, per animare serate, eventi e matrimoni.

 

Insomma, un “Jolly da palco” con una strumentazione completa e degna di nota, che riesce a trovare sempre il giusto feeling in ogni situazione musicale.

 

Che dire…..nella vita bisogna proprio avere orecchio!

 

Evviva la musica!